6 Marzo 2020 Iscrizioni

Sala arancione - Ore 10:00-11:30

GIUSEPPE CORSARO

Esplorazioni virtuali, conoscenza reale - Didattica attiva con Google Earth

Posti ancora disponibili: 63

Dettagli

Come realizzare un percorso didattico per la conoscenza del territorio insieme agli studenti in modo collaborativo. Ricerca, condivisione e lavoro collettivo utilizzando strumenti digitali in tecnologia cloud.

Laboratorio per studenti  della secondaria di primo e secondo grado.

 

Aula verde - Ore 10:00-11:30

AURORA MANGIAROTTI, ROSANGELA MAPELLI

Inviati speciali per documentare esperienze STEM

Posti esauriti

Potrai comunque iscriverti alla lista di attesa

Dettagli

Laboratorio per classi di scuola secondarie di primo grado.

Gli studenti utilizzano il tablet come un laboratorio scientifico; lavorando in gruppo. Grazie ad app specifiche,essi realizzano semplici esperimenti, fanno congetture sulle leggi fisiche che regolano il fenomeno. studiato. L'attività posegue  documentando l'esperienza tramite intervistenei all'interno del gruppo: i ragazzi si mettono in gioco, sono stimolati al confronto con i compagni  e sviluppano competenze sociali e  spirito critico.

 

 

Oils lab - Ore 10:00-11:30

GIAMPIERO AIROLDI, GIAN NICOLA TARAS

La chitarra di cartone che suona

Posti esauriti

Potrai comunque iscriverti alla lista di attesa

Dettagli

Il laboratorio  consiste nel progettare e costruire uno strumento musicale (Chitarra o semplice tastiera) con il kit Makey Makey (scheda capace di far dialogare il computer con qualsiasi oggetto conduttivo) e altri materiali: cartone - carta stagnola - cavi elettronici - colla a caldo ecc…

Attraverso l’uso dello strumento Makey Makey e la costruzione di oggetti concreti e condivisibili, l’allievo diventa centrale e le sue attività generano apprendimento, sviluppando la capacità di risolvere problemi complessi in modo creativo ed efficiente. Gli alunni apprendono  le funzioni di Scratch per la programmazione e riproduzione di suoni.

Laboratorio è diretto a classi discuola secondaria di rimo grado

Spazio lavoro - Ore 10:00-11:30

ALFONSINA CINZIA TROISI

STEAM bot: “A bottega da Leonardo” con MATATALAB

Posti esauriti

Potrai comunque iscriverti alla lista di attesa

Dettagli

Prendendo spunto da un testo che espone idee e macchine di Leonardo, il  laboratorio propone percorsi pratici ed immersivi che integrano esperienze educative di robotica educativa, tinkering, coding e realtà aumentata. Gli studenti saranno stimolati e guidati ad un’attenta osservazione della realtà che li circonda, alla scoperta della geometria della natura, delle proporzioni in modo da rappresentarla e riportarla in forma digitale, alla differenza tra analogico e digitale. Scopriranno che ogni inventore, prima di tutto, deve essere un acuto osservatore. Impareranno attraverso la realizzazione di un progetto leonardesco, che dietro ogni invenzione c’è un trucco: il meccanismo più complicato è una combinazione di macchine più semplici. In collaborazione con Elisa Castelli

Per STUDENTI della Scuola Primaria e  Secondaria di Primo Grado.

Aula verde - Ore 11:30-13:00

LAURA DE BIAGGI, ANGELA PUGLISI

Robottiamo - I robot per imparare a progettare, creare e pensare

Posti esauriti

Potrai comunque iscriverti alla lista di attesa

Dettagli

Un workshop metodologico e pratico sul learning by doing dove progetteremo una lezione STEAM utilizzando la robotica educativa. Alla creatività uniremo la presenza di attuatori e sensori programmabili per progettare, creare e  pensare interessanti attività che coinvolgono lo storytelling, la matematica, la geometria e l’arte.

Laboratorio  diretto a classi di scuola secondaria di primo grado.

Oils lab - Ore 11:30-13:00

AURORA MANGIAROTTI, ROSANGELA MAPELLI

Arte in griglia

Posti esauriti

Potrai comunque iscriverti alla lista di attesa

Dettagli

Grazie alla comprensione e all’interpretazione di  Istruzioni assegnate con vari tipi di codice e utilizzando le perline, i bambini realizzano la loro opera unendo creatività, logica, sensibilità, . L’obiettivo del  laboratorio è favorire la concentrazione, sviluppare la manualità e la fantasia avvicinando i bambini in modo intuitivo ai metalinguaggi. L’incontro tra i bambini e i colori, tra i bambini e le immagini, tra i bambini e le forme, avviene con la mediazione  del coding unplugged.

Laboratorio per alunni di primaria

Sala blu - Ore 11:30-13:00

GABRIELLA GUIDO E NADIA

Chi è diritto chi è rovescio?

Posti esauriti

Potrai comunque iscriverti alla lista di attesa

Dettagli

Letture e laboratorio di esercizio di pensiero rivolto a bambini e ragazzi del secondo ciclo della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado.

A partire dalla lettura della tragedia greca “Antigone” di Sofocle, adattata da Gita Wolf e Sirish Rao, i bambini e i ragazzi saranno invitati a esprimere la loro opinione attraverso il gioco di “chi è diritto e chi è rovescio?”.  Il gioco si svolge distribuendo una cartolina del diritto e una del rovescio da attribuire secondo il punto di vista del ragazzo ai personaggi, alle loro azioni e alle conseguenze,  arrivando a parlare dell’acquisizione dei diritti umani, di filosofia politica e di etica.

Spazio lavoro - Ore 11:30-13:00

GIOVANNA GIANNONE, ALFONSINA CINZIA TROISI

CODYMAZE: l’ora di coding da piazza con la realtà virtuale

Posti esauriti

Potrai comunque iscriverti alla lista di attesa

Dettagli

CodyMaze è un labirinto virtuale nel mondo reale. Nell’ambito del BYOD, ci si muove su una scacchiera 5 x 5 le cui caselle contengono dei QRcode. Apparentemente la scacchiera è libera, ma grazie ai QRcode mostra labirinti sempre diversi che vengono proposti al giocatore da un bot Telegram. Il QRcode su cui arriva ad ogni tappa per verificare di aver eseguito correttamente la sequenza di istruzioni. Durante le varie tappe del gioco vengono proposte sequenze di istruzioni di complessità crescente che introducono tutti i concetti base della programmazione. Al termine del gioco il bot Telegram rilascia un attestato nominale di completamento di un’ora di coding, che riporta l’elenco dei costrutti di programmazione sperimentati durante il gioco.

La partecipazione al laboratorio è destinato alle classi di secondaria di primo grado.

7 Marzo 2020 Iscrizioni

Piazza espositori - Ore 14:00-15:00

ROBERTO VITALI

Come fare la didattica inclusiva con le mappe concettuali online di supermappex

Posti ancora disponibili: 35

Dettagli
Evento realizzato a cura di ANASTASIS COOPERATIVA SOCIALE

Partecipando al workshop imparerai:

Come e perché le mappe nella didattica sono efficaci

A Fare Didattica Inclusiva ma anche Cooperativa e Flipped con le mappe online

Come creare le mappe in modo facile ed utile

A gestire sia la didattica che lo studio a casa in modo efficace condividendo le mappe

A usare gli strumenti per l'inclusione: fare le mappe con la voce e ascoltarle in audio

Cantieri - Ore 16:00-17:30

AURORA MANGIAROTTI, ROSANGELA MAPELLI

PUPPET SHOW episodio 2: le creazioni si illuminano

Posti ancora disponibili: 25

Dettagli

Dopo quello del 2019, un nuovo appuntamento per bambini, famiglie, docenti della scuola dell'infanzia e primaria. Laboratorio di tinkering dedicato alla creazione di oggetti, animaletti,  pupazzetti  con materiali poveri e circuiti elementari. 

8 Marzo 2020 Iscrizioni

Sala blu - Ore 16:00-17:30

GIANNI ALBERTA, ROSELLA BLUMETTI, GENNARO PEPE, ROBERTO SENSI

Dai banchi di scuola alla tavola buon cibo per tutti e per tutte

Posti ancora disponibili: 149

Dettagli

Buon cibo per tutti e tutte deve essere un obiettivo in cima all’agenda politica, anche a scuola. Storici progetti di educazione alimentare e alla salute sono affiancati da nuove sperimentazioni di concrete buone pratiche, che questo Seminario intende aiutare a diffondere.

Le future politiche del cibo devono coinvolgere adeguatamente scuole, associazioni, tutti gli stakeholder dei territori, dove far crescere dignitosamente i giovani cittadini e cittadine di ogni ordine e grado di scuola. Seminario rivolto a chi sta lavorando per migliorare il mondo. I temi trattati:

  • Pratiche e politiche di contrasto alla povertà alimentare - Roberto Sensi
  • Il Manifesto per la Lotta alla povertà alimentare - Gennaro Pepe
  • Mai più, senza cibo mai più - Gianni Alberta
  • Linee Guida per il Diritto al cibo nelle scuole - Rosella Blumetti

Aula rossa - Ore 16:00-17:30

CLAUDIA POZZO, LAURA ROMOLI

Grande incanto

Posti ancora disponibili: 68

Dettagli

Immaginateveli, i vostri figli o i vostri studenti, alle prese con il greco e il latino; immaginateveli, i vostri ragazzi che faticano alle scuole medie, alcuni appena giunti nel nostro Paese, altri con sempre appiccicato in fronte il cartellino “straniero”. Immaginateveli insieme, una volta la settimana, a leggere e discutere e riscrivere ….. l’Odissea, le Storie di Erodoto, i diari di Saint Exupery e Charles de Foucauld, l’Eneide di Virgilio. Immaginatevi questi antichi testi trasformarsi - tra le mani di questi ragazzi - in immagini, parole, musiche da presentare sulla scena.  Questa la sfida del laboratorio che da quattro anni, sotto la guida di Claudia Pozzo presso l’istituto Beata Vergine Addolorata, vede insieme,  tutte le settimane da ottobre a maggio, ragazzi e ragazze delle scuole medie e studenti liceali di Milano facendo uscire i “classici” dalla riserva cui sono spesso confinati. Non una scuola di teatro, né uno studio dei classici. Un laboratorio: gomito a gomito, per un’opera comune. Qui nasce la conoscenza, la convivenza, la reciprocità. Ragazze e ragazzi, studenti, autori classici. Un trinomio che orienta tutti i movimenti all’interno del cerchio incantato: perché nessuna scelta può condurre a trascurare qualcuno, nessuna scelta tralascia qualcosa. Certo, l’incanto aiuta, ma come ogni incanto dura poco; eppure dà una mano a pensarsi diversamente da come il mondo degli adulti  induce a considerare i giovani, l’educazione, il sapere.

Ogni anno il lavoro viene presentato nel corso di Bookcity scuole.

Iscrizioni